sabato 25 agosto 2007

I Voxtrot sono il gruppo delle mie vacanze

Nemmeno a farlo apposta, mi ritrovo sempre i Voxtrot nelle mie mete vacanziere d'agosto. Mi era successo l'anno scorso al The End a Londra, quest'anno al Paradiso di Amsterdam. L'anno prossimo, prima di decidere dove andare, consulterò il loro tour.
;-)




Quest'anno, in più, anche Matt&Kim.


5 commenti:

Zonda ha detto...

Per i Voxtrot e' capitato anche a me. Matt&Kim invece li ho associati all'inverno 2007.

Io ho avuto questo ritorno di fiamma per Liz Phair, che conoscevo poco. La mia estate a "Awesome" sparata al massimo del volume nei miei viaggi in macchina.

Poi su tutte, colonna sonora dell'esate "Amato the Greengraucer" e "Lost" dei Mary Onettes, anche se abbiamo riascoltato parecchio gli Electronic da queste parti.

Ciauuuu

Fe.de ha detto...

visti a Utrecht qualche giorno prima del pukkel.
io stravedo soprattutto per gli ep. dunque anche dal vivo l'album mi è sembrato un pò ripetitivo. in ogni caso concerto molto piacevole con un cordialissimo Ramesh.
poi persi in belgio perchè suonavano a mezzogiorno. all'alba praticamente.

Anais ha detto...

@fe.de:ah, eri anche tu in terre olandesi!!!
a me sono piaciuti molto l'anno scorso, forse perchè appunto fecero quasi solo i pezzi dell'EP, che io pure ritengo decisamente superiore all'album.
Comunque, bel concerto!

Anais ha detto...

@zonda: Matt&Kim da portare in Italia. sono stati decisamente bravi.

Zonda ha detto...

Mi ricordo Fabio M. l'ultimo dell'anno al Covo con la sua dichiarazione spaccapietre:"Matt&Kim sono l'unica novita' interessante che c'e' stata quest'anno"